News Italia

Governo Gentiloni governo fantoccio?

Dettagli

Governo Gentiloni governo fantoccio?

Ma chi comanda veramente in Italia?

I Comitati per la Rispetto dei Risultati Elettorali

di Mimmo Loiero

Secondo Wikipedia il governo fantoccio è una forma di governo che, anche se formalmente appartiene alla cultura del popolo governato, in realtà deve la sua esistenza a un'entità più potente ed esterna che la controlla, l'appoggia e la difende.

Leggi tutto: Governo Gentiloni governo fantoccio?

Immigrazione, razzismo e ciucci che volano

Dettagli

I comportamenti e le tesi di fascisti, leghisti e anche alcuni attivisti del M5S e diversi privati cittadini nei confronti del fenomeno immigrazione non solo sono razzisti ma, pur ammantandosi di un preteso realismo e senso pratico, sono, in realtà, ideologici e campati per aria.

Oppure sono effetto di stupidità. Di paure irrazionali. Produzione di gente fuori come un balcone, da ogni dato reale.

Leggi tutto: Immigrazione, razzismo e ciucci che volano

Mistero Bizzarro

Dettagli

libro Mistero bizzarroCosa ha a che fare la cittadina calabrese di Filadelfia con Benjamin Franklin? Come mai esistono molti libri in inglese e francese e nessuno in italiano sulla Battaglia di Maida? Perché non c’è nessun monumento al calabrese Capobianco, ispiratore e precursore di Garibaldi e Mazzini? Perché a Satriano non si celebra più la festa di san Giovanni?

Leggi tutto: Mistero Bizzarro

I chierici asserragliati in sacrestia

Dettagli

Di Anne LaRouge Lombroso

Pubblicato su ilsimplicissimus

ProtestaDondolandosi comodamente sull’amaca, Serra si sente al sicuro:  i forconi non gli pungeranno il sedere al caldo.  Sono litigiosi che nemmeno la sinistra estremista “infantile” lo è stata tanto, con risse tra Internazionali, partiti, fazioni e leader.

Si, sono rassicurati, lui, osservatori, commentatori, sindacalisti, politici: si tratta di una marmaglia non ancora affamata, forse, ma già rissosa, disunita, senza idee e senza principi, ignorante e quindi inoffensiva. Poco vale ricordare che non avevano curricula più prestigiosi quelli che presero la Bastiglia, quelli che scesero in certe guerre del pane o i comunardi.

Poco serve rammentare che alla Marcia su Roma parteciparono disadattati, marginali, ladruncoli, piccoli criminali uniti dalla smania di un riscatto o che le milizie di Forza Italia non erano certo composte vent’anni fa da nouveax philosophes, che a unirle in fondo era il mito del danè possibilmente facile.

Non vogliono vedere, non vogliono preoccuparsi, così come non hanno voluto sapere che la crisi stringeva la gola di interi paesi come un nodo scorsoio, allacciato dagli stessi che  hanno chiamato a fronteggiarla.

Si sa la povertà non è esteticamente decente, a meno che non sia letterario ed epica, quella dei bambini africani, che si adottano, purché a distanza, quella dei profughi, purché abbiano altre destinazioni da qui.

Leggi tutto: I chierici asserragliati in sacrestia

I barbari non hanno le stelle... e Messora è meglio che si dimetta.

Dettagli

Se mezza Italia sta sott’acqua e cittadini e aziende e case e millenni di storia rischiano di scomparire da un momento all’altro.

Se l’Europa critica e boccia le nostre leggi e le “riforme” e risulta che siamo il paese della corruzione, dei brogli, dei furti di danaro pubblico e delle mafie, fino al punto di superare in “dis-valore corruttivo” non tutti gli altri stati, ma più della metà di tutti gli altri stati messi insieme.

Se i partiti che più portano la responsabilità del disastro economico e morale della nazione si accordano su una legge elettorale che ha lo scopo, apertamente dichiarato, di eliminare dalla competizione politica questo o quel concorrente e se si ostacola e blocca il libero dibattito politico e parlamentare su questo importantissimo argomento.

 

Leggi tutto: I barbari non hanno le stelle... e Messora è meglio che si dimetta.

Renzi vs Grillo. Una partita truccata?

Dettagli

Talk show, corrieri e gazzette elettroniche e cartacee stanno dando conto del match Renzi vs Grillo che Grillo avrebbe vinto. Tuttavia nei post dei forum, più o meno social, non c'è, tra i 5 stelle, l'entusiasmo per la "vittoria" come per altre vittorie anche se vinte di stretta misura.

Leggi tutto: Renzi vs Grillo. Una partita truccata?

Il lupo, l'agnello, gli spaccatori del capello, le grandi mazzette e gli F35

Dettagli

f 35Tutti i grandi poteri si stanno schierando, più o meno apertamente, a favore dell'acquisto dei cacciabombardieri F35. Che costeranno all'ormai affamato e tartassato popolo italiano almeno 17 MILIARDI DI EURO. Il più recente, ma non ultimo è L'Avvenire il quotidiano dei vescovi italiani che lo fa di straforo, pubblicando il "parere tecnico" del prof. Francesco Paolo Casavola, presidente emerito della Corte Costituzionale, che sostiene, con motivazioni, che alle normali intelligenze sembrano del piffero, una teoria veramente bizzarra. "Essendo quella di comprare gli F35 una decisione tecnica, il Parlamento non può intervenire"

Leggi tutto: Il lupo, l'agnello, gli spaccatori del capello, le grandi mazzette e gli F35

Lo show, la politica ed il mandato

Dettagli

Tutti cercano di interrogare gli eletti per capire cosa succederà. Perché non interrogare gli elettori?

Davvero viviamo in un Truman Show. Almeno per quanto riguarda l'informazione politica. Un set pazzesco dove, giorno e notte, si costruisce, si disfa e si ricostruisce un mondo bizzarro che viene poi catapultato nelle prime pagine e nei titoli di testa delle news.

Così mentre allegramente l'Italia precipita agli ultimi posti lungo le classifiche del vivere civile, assommando fallimenti, licenziamenti, suicidi, disperazione e crolli culturali, il political show, ci riporta, strillato a molte colonne, il mozzicone di frase strappato al deputato cinquestelle o la foto di Grillo incappucciato assemblate ad una accurata selezione delle tante cazzate della chiacchiera politica italiana: commissione dei saggi, convergenze parallele, governassimo e così via blaterando.

Leggi tutto: Lo show, la politica ed il mandato

Le mutande alle statue di gesso

Dettagli

Ho l’impressione che la corruzione e l’insipienza della nostra classe dirigente politica, oltre ad essere una delle cause della crisi economica, sia un’ottimo alibi per chi vuole rottamare ogni minimo residuo di democrazia di controllo sociale e di buon senso in questo paese.

Leggi tutto: Le mutande alle statue di gesso

Elezioni politiche 2013. Tutti i candidati in Calabria

Dettagli

Politiche 2013: Elenco completo dei candidati in Calabria -  Camera e Senato

Leggi tutto: Elezioni politiche 2013. Tutti i candidati in Calabria

   

Bacheca Eventi

Referendum NO TRIV

Assemblea organizzativa

Comprensorio di Soverato

Sabato 12 Marzo ore 18

Presso l'Acquario di Soverato

   

Bacheca Avvisi

   

Bacheca Cerca-Trova

   
© ADGRAPHISART