Articoli è viva

Soverato. Uscire dal pantano. Verso nuovi orizzonti.

Dettagli

Come siamo messi realmente.

Il verbo impantanarsi racconta molto bene la vicenda politico amministrativa degli ultimi decenni di Soverato.Una cittadina con giuste ambizioni di sviluppo e con l'aspirazione di diventare volano del suo comprensorio, rimane bloccata, anzi impantanata in una crisi economica, politica e sociale e morale, e sembra incapace, almeno finora, di esprimere un'idea politica, un progetto e un gruppo dirigente che la faccia uscire dal pantano e la indirizzi verso nuovi orizzonti.

Leggi tutto: Soverato. Uscire dal pantano. Verso nuovi orizzonti.

Soverato e il mattone. Verso quale città ideale?

Dettagli

Non so se la presentazione del libro di Gianni Calabretta Verso la città ideale, avvenuta venerdì 24 agosto, a Soverato, possa essere considerata, come qualcuno ha ipotizzato, l'annuncio della sua candidatura e quindi l'inizio della campagna elettorale. Vera o falsa l'ipotesi, l'argomento trattato, la storia urbanistica di Soverato e le suo ipotesi di sviluppo, ha una importanza fondamentale per i soveratesi e per tutti gli abitanti del comprensorio. Più in gesoverato anni 60nerale, il destino delle città e del territorio dovrebbe essere al primo posto nelle occupazioni e preoccupazioni delle istituzioni e di tutta la politica locale e nazionale. Naturalmente anche e soprattutto dei cittadini.

La redazione dei piani regolatori dovrebbe essere (ed è in ogni caso anche quando si pianificano disastri) la pianificazione del futuro delle comunità cittadine. Tutta la collettività dovrebbe riunirsi e discutere di sviluppo, di aria, di acqua, di servizi, di sicurezza, di bellezza e comfort, degli obiettivi generali della comunità e di come perseguirli.

Leggi tutto: Soverato e il mattone. Verso quale città ideale?

Soverato. Non ci sono soldi o non c'é cucuzza?

Dettagli

Non sono un lettore assiduo di Soverato web, ma a volte mi capita di navigarci per seguire il dibattito locale e qualche volta, raramente, per scriverci qualcosa.
Mi ha particolarmente colpito, oggi, la ponderosa nota di Peppe Alcaro dal titolo: "Sovearto. Non fermate quell'autobus". Penso che quelle venti righe debbano essere lette da tutti i cittadini soveratesi.

Leggi tutto: Soverato. Non ci sono soldi o non c'é cucuzza?

Non fermate quell'autobus

Dettagli

Da non credere: oggi 14 settembre 2011 è stato di nuovo sospeso il servizio trasporto pubblico urbano di Soverato! ... Rita Spanu

Leggi tutto: Non fermate quell'autobus

Soverato. Non fermate quell'autobus

Dettagli

Su Soverato web, in risposta ad una cittadina che segnalava l'ennesima interruzione del servizio di trasporto urbano (articolo correlato
Soverato - Interruzione servizio autobus Rita Spanu
) é apparso un articolo che riportiamo integralmente.

È vero, Soverato è terra di pescatori e, come tali, i suoi cittadini sanno fronteggiare imprevisti e tempeste con pazienza e solerzia. Ma pare che qualcuno approfitta di questo carattere “aperto e disponibile” per reclamizzare i propri adorati miti cercando di screditare quanti li ostacolano. Solo leggende, andiamo alla realtà.

Leggi tutto: Soverato. Non fermate quell'autobus

Compagno Piero

Dettagli

Con Piero
avevo un sogno in comune
e un progetto:

Leggi tutto: Compagno Piero

Sostienici con una donazione

Dettagli

Il laboratorio Politico Soveratese è una organizzazione di volontariato politico.

Portare avanti i progetti, gestire questo blog, organizzare riunioni, pubblicare materiale politico ha un costo.

se condividi il nostro lavoro puoi aiutarci lavorando assieme a noi.

Oppure con una donazione.

Donare è facile. Clicca sul pulsante e verrai condotto con sempplici e facili passaggi ad effettuare una donazione dell'importo che preferisci.

LA PROCEDURA DI PAYPAL è SICURA

 

Ciucci, candidati ed elezioni primarie

Dettagli

La scelta del giusto candidato, anzi dei giusti candidati, è veramente una questione difficile. Soprattutto a sinistra dove, per fortuna, esistono ancora tracce di una cultura che oppone i valori di uguale opportunità e collaborazione solidale, ai valori di dominio gerarchico e legge del più forte.

Leggi tutto: Ciucci, candidati ed elezioni primarie

La sinistra, Beppe Grillo e venti anni di merda.

Dettagli

Voto Movimento5stelle perché sono di sinistra (giacobino, marxista, bordighista, movimentista, social-comunista, ecologista e… voglio rovinarmi, anche utopista) e non c'è nel panorama politico italiano (da almeno 20 anni) nessuna forza politica che meriti il mio voto più del Movimento5Stelle.

Leggi tutto: La sinistra, Beppe Grillo e venti anni di merda.

U sindacu 'e Sant'Antoni

Dettagli

Sant’Antoni cu’ l’umbrellu
fanni trovari nu sindacu bellu!
Non ni ‘nda futta comu esti de fori
basta chi esta bellu de cori

Sant’Antoni ti cercu lu restu
fanni trovare nu sindacu onestu!
On ni nda futta si on fici mai liti
ma si restau cu i mani puliti.

Leggi tutto: U sindacu 'e Sant'Antoni

Oggi a pesci in faccia. Domani culo e camicia

Dettagli

A pesci in faccia, e con minacce di querele, è finita la seduta del consiglio comunale dedicata all'approvazione del Piano Spiaggia. L'oggetto dell'alterco non è il Piano Spiaggia, di cui, per adesso, non frega niente a nessuno, ma i metri cubi di mattoni e cemento, del Piano Casa, approvato, nella precedente seduta, da una parte della maggioranza insieme ad una parte della minoranza.
Metri cubi di mattoni e cemento, promessi, negati, sperati, spartiti, volatilizzati..

Leggi tutto: Oggi a pesci in faccia. Domani culo e camicia

A chi interessa l'ospedale di Soverato?

Dettagli

ospedale-soveratoUn ospedale per una piccola comunità è una risorsa importante. Prima di tutto dal punto di vista dei cittadini "pazienti" bambini, giovani anziani, donne uomini che hanno la possibilità di cure ed interventi molto rapidi (che a volte salvano la vita) ed in qualche modo "personalizzati" vista anche la collaborazione che la vicinanza della famiglia e delle persone care può svolgere nel percorso di cura. Ma è una risorsa anche dal punto di vista economico. Solitamente vi lavorano centinaia di persone e, spesso, rappresenta la più grande azienda della comunità.

Leggi anche la testimonianza di una turista sull'ospedale di Soverato

Leggi tutto: A chi interessa l'ospedale di Soverato?

Vengo anch'io? No. Tu no! ma perché? Perchè no!

Dettagli

La canzone Vieni via con me di Paolo Conte dà titolo e sostanza alla bella trasmissione di Fazio e Saviano che racconta meglio di cento trattati sociologici, meglio di mille comizi, l’Italia più vera, ben lontana dall’Italia dei reality e del pettegolezzo politico-televisivo. La tentazione di fuggire e il desiderio di restare di questi tempi sono dell’Italia intera, ma lo sono molto di più per i meridionali, i calabresi, i soveratesi o soveratani come qualcuno ama chiamarli.

Per raccontare invece l’andazzo politico soveratese, soprattutto quello del centrosinistra, in vista delle elezioni, va meglio una bella canzone di Iannacci

Leggi tutto: Vengo anch'io? No. Tu no! ma perché? Perchè no!

A Soverato la mafia non c'è! Punto e basta

Dettagli

Morti ammazzati nel comprensorio soveratese negli ultimi due anni

Leggi tutto: A Soverato la mafia non c'è! Punto e basta

   

Bacheca Eventi

Referendum NO TRIV

Assemblea organizzativa

Comprensorio di Soverato

Sabato 12 Marzo ore 18

Presso l'Acquario di Soverato

   

Bacheca Avvisi

   

Bacheca Cerca-Trova

   
© ADGRAPHISART